Home Attrezzatura Si discute sulle modifiche ai materiali
Si discute sulle modifiche ai materiali PDF Stampa Email
Attrezzatura
Venerdì 26 Agosto 2011 08:07

Parziale "retromarcia" in tema di misure dei materiali da parte della FIS. Dopo la decisione di aumentare notevolmente lunghezze e raggi di curva soprattutto per gli sci da gigante, sono state prese  in considerazione (anche se in misura limitata) le proteste di atleti e Aziende.

I vertici dello sci alpino internazionale, capeggiati dal presidente della Fis Gianfranco Kasper, hanno incontrato a Oberhofen il consorzio dei produttori di sci (SRS), per duscutere le nuove specifiche tecniche che saranno adottate per gli sci da gigante a partire dalla stagione 2012/2013. L'obbiettivo è ufficialmente quello di migliorare la sicurezza degli attrezzi e ridurre quindi i rischi di incidenti per gli atleti. E' stato stabilito che il raggio minimo di curvatura per gli sci da gigante maschili sarà di 35 metri (rispetto ai 40 originariamente previsti), mentre per il gigante femminile il raggio minimo sarà di 30 metri (anziché 35).

E' stata confermata l'introduzione delle nuove regole per la stagione 2012/2013 in Coppa del mondo e in Coppa Europa, mentre per quanto attiene alle altre gare continentali (Nor-Am, Far East), alle gare Fis e ai Mondiali junior, le nuove regole saranno introdotte a partire dal 2013/2014 per l'emisfero Nord, e nell'estate del 2014 per l'emisfero Sud.

 


Altri articoli:

Powered By RacingSki

Pubblica i tuoi annunci

Link

Seguici su twitter!

Global News

Notizie Flash

Sciare a SnowWorld

SnowWorld

Sciare a Les 2 Alpes

Seguici su facebook!

Inserzioni

Pagina facebook

.

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza d'uso. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookies su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Follow Us