Home Global News Le dichiarazioni degli italiani a Campiglio
Le dichiarazioni degli italiani a Campiglio PDF Stampa Email
Global News
Mercoledì 19 Dicembre 2012 10:29

Le dichiarazioni degli Azzurri al termine dello slalom speciale maschile di Madonna di Campiglio.

campiglio-3tre

Manfred Moelgg: "Mi sentivo molto bene, pensavo di avere fatto gara da podio, forse ho tenuto troppo sul muro nella seconda manche, sono stato troppo pulito. Devo risalire la cima per tornare ai massimi livelli, questa è un'altra tappa positiva".

Cristian Deville: "Sono molto dispiaciuto, ci tenevo tanto perchè correvo in casa ed era venuta tanta gente a vedermi. Sia a Levi che qui stavo sciando forte, poi la fortuna mi ha voltato le spalle. E' successo qualcosa che nello sport ci sta, non ho niente da recriminare nei confronti di me stesso".

Giuliano Razzoli: Stavo facendo una grandissima manche, ero veramente vicino ad un bel risultato. Ho sciato bene, ho attaccato, volevo il podio a tutti i costi, però devo guardare il lato positivo e dico che mi sono divertito a scendere. Le sensazioni sono tornate buone, avrei voluto farmi un bel regalo per il mio compleanno di oggi, sarà per la prossima volta".  

Stefano Gross: "Sono partito con grinta, deciso a sfruttare il pettorale numero 1. Ma dopo una decina di porte lo sci ha cominciato a non tenermi più e mi sono trascinato fino al traguardo senza potere cambiare marcia".

Roberto Nani: "Sto facendo dei miglioramenti, anche se mi rimane un piccolo rammarico per la prima manche. Va bene così, da qui alla fine della stagione mancano ancora tantissime gare e posso migliorare ulteriormente".

Share on Myspace
 


Altri articoli:

Powered By RacingSki

Pubblica i tuoi annunci

Link

Seguici su twitter!

Global News

Notizie Flash

Sciare a SnowWorld

SnowWorld

Sciare a Les 2 Alpes

Inserzioni

Pagina facebook

.

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza d'uso. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookies su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Follow Us