Home Global News Innerhofer: sono tornato ad essere un atleta
Innerhofer: sono tornato ad essere un atleta PDF Stampa Email
Global News
Sabato 05 Dicembre 2015 08:52

"Sono finalmente tornato ad essere un atleta - dice Christof Innerhofer, felice per la sua prova".

"Avevo già dimostrato di poter sciare bene, ma si sa che in gara è tutta un'altra cosa. Oggi sono riuscito a fare una bella gara, anche se non è facile arrivare al massimo risultato dopo un lungo periodo in cui il fisico non ti permette di essere al top. La mia forza è sempre stata quella di allenarmi intensamente, di non avere paura di fare fatica, ma è necessario avere il fisico che ti assiste. Quest'anno sto meglio, anzi, rispetto al passato sto da Dio. Certo non è il 100%, ma con l'esperienza so gestirmi meglio e so cosa mi può far male. Ora sento un po' le tre settimane di lavoro qui in America, ma Inner c'è".

 

 

"Oggi sinceramente mi aspettavo qualcosa di più su questa pista - dice Peter Fill - non sono riuscito a fare al massimo il muro, come invece ero riuscito a fare in prova. Tutto sommato non una brutta gara. I norvegesi? Si sa che sono fortissimi e Jansrud è cresciuto ancora. Forse in Gardena saranno ancora davanti, ma penso però che sulle nevi europee e sulle piste europee le distanze non saranno così grandi e non riusciranno a fare tutta questa differenza. Vedremo".

 



Share on Myspace
 


Altri articoli:

Powered By RacingSki

Pubblica i tuoi annunci

Link

Seguici su twitter!

Global News

Notizie Flash

Sciare a SnowWorld

SnowWorld

Sciare a Les 2 Alpes

Inserzioni

Pagina facebook

.

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza d'uso. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookies su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Follow Us