Home Notizie Val Senales, collaborazione Austria - Italia
Val Senales, collaborazione Austria - Italia PDF Stampa Email
Scritto da Administrator   
Domenica 24 Aprile 2016 19:08

Peter Schroecksnadel, Presidente della Federazione Austriaca di sci, onora l'Italia al Gran Finale della Val Senales e viene a far visita agli Azzurri ed a incontrare il Presidente Flavio Roda con l'obiettivo di stringere ancor più la già esistente collaborazione fra Austria e Italia.

"Austria e Italia devono lavorare sempre più assieme - dice Schroecksnadel -, sia a livello del Consiglio Fis, dove l'Austria supporterà la candidatura di Cortina ai Mondiali di sci alpino del 2021, sia per migliorare e rinnovare le regole: ad esempio l'ordine di partenza della Discesa".

 

 

Schroecksnadel è di casa in Val Senales, dove possiede quote importanti degli impianti delle Funivie del Ghiacciaio. "Su queste piste ci alleneremo solo noi - prosegue il Presidente austriaco - Italia e Austria, nel nome dell'ottima collaborazione che c'è fra i due Paesi. Stiamo anche lavorando alla creazione di una nuova pista che possa migliorare la sicurezza delle famiglie e renda più fruibile il ghiacciaio. E vorrei anche permettere agli atleti di allenarsi nella velocità".

"Una visita molto gradita - dice Flavio Roda -, che conferma quanto siano buoni i rapporti fra le due nazioni alpine per eccellenza. Lavoreremo insieme per far crescere il nostro sport e per fornire agli atleti le migliori condizioni possibili in allenamento. La cooperazione tra Italia e Austria deve essere ampia e riguardare tutti gli aspetti più importanti degli sport invernali".

 

Share on Myspace
 


Altri articoli:

Powered By RacingSki

Banner

Pubblica i tuoi annunci

Link

Seguici su twitter!

Global News

Notizie Flash

Sciare a SnowWorld

SnowWorld

Sciare a Les 2 Alpes

Seguici su facebook!

Inserzioni

Pagina facebook

.

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza d'uso. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookies su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Follow Us