Home Turismo Le aperture degli impianti in Friuli Venezia Giulia
Le aperture degli impianti in Friuli Venezia Giulia PDF Stampa Email
Turismo
Giovedì 31 Dicembre 2015 15:13

Anche con l’anno nuovo continua la stagione sciistica in Friuli Venezia Giulia, grazie all’innevamento programmato dai tecnici di Promotur. Non si segnalano particolari variazioni rispetto alla passata settimana, in caso di cambiamento delle condizioni nivometeorologiche nei prossimi giorni, consultare il sito www.promotur.org per avere i dettagli in tempo reale di eventuali nuove aperture.

Di seguito le piste e gli impianti aperti da venerdì 1 a giovedì 7 gennaio:

Tarvisio:
si potrà sciare sulla parte alta del Lussari fino alla stazione intermedia e sulle piste Malga, Foresta e Florianca grazie alla telecabina del Lussari – a disposizione anche dei pedoni che desiderano raggiungere il borgo -, e alle seggiovie Prasnig, Priesnig, Hutte e Florianca e all’omonimo tappeto.  Sarà inoltre aperto il Campo scuola, i campi scuola Duca d’Aosta con la pista omonima e le skiweg B e Campo scuola. Si potrà accedere dunque alla seggiovia Tschopfen, al tappeto Valle 1 e 2 e al tappeto Campo scuola. Confermata anche l’apertura dei circa 1 chilometro dell’Arena Paruzzi per gli amanti dello sci di fondo, e del parco giochi sulla Piana dell’Angelo dove saranno a disposizione la pista slittini, l’area gonfiabili, lo snowtubing e il bob su rotaia.

 

 

Sella Nevea: si potrà sciare sulla pista Canin Agonistica servita dalla telecabina del Canin e sarà aperto anche il campo scuola 1 servito dall’omonimo tappeto. Fino a domenica 10 gennaio sarà attivo tutti i giorni un servizio di ski bus tra il polo di Tarvisio e quello di Sella Nevea, per dare la possibilità agli ospiti delle due località di sciare in entrambi i comprensori.

Ravascletto-Zoncolan: sarà possibile sciare sulle piste Zoncolan 2, 3 e 4, Canalone e sui campo scuola Madessa 3, Lausc e Cima Zoncolan, oltre allo skiweg Stella Alpina. Sarà attivo anche il collegamento fra l’area sciabile di Ravascletto e quella del Monte Zoncolan.

Forni di Sopra: sarà aperta la pista Davost e l’omonimo campo scuola, grazie all’apertura dei tappeti Campo scuola, Davost e Fantasy snow park e della sciovia Davost. Gli amanti del fondo, invece, potranno sciare in località Santaviela lungo una pista Tagliamento, aperta per 2 km, e sull’anello illuminato aperto dalle 18 alle 20. Rimane confermata anche l’apertura della pista slittini del Fantasy snow per il divertimento dei bambini.

Piancavallo: si potrà sciare sulla pista Genzianella e sul campo scuola Daini e Caprioli 3, grazie ai rispettivi tappeti. Durante le festività la seggiovia Tremol 1 continuerà a essere aperta solo per i pedoni per permettere il raggiungimento della Baita Arneri. Contando in condizioni nivometeorologiche favorevoli, si spera di poter mettere in funzione anche la seggiovia Casere e Busa Grande. Si potrà inoltre utilizzare il bob su rotaia (fino al 6 gennaio), accedere al Palaghiaccio per una giornata sui pattini o, per le famiglie, divertirsi sul parco giochi e sui gonfiabili di Nevelandia.

Sauris: le attuali condizioni nivometeorologiche non permettono ancora l’apertura del polo sciistico.

 



Share on Myspace
 


Altri articoli:

Powered By RacingSki

Banner

Pubblica i tuoi annunci

Link

Seguici su twitter!

Global News

Notizie Flash

Sciare a SnowWorld

SnowWorld

Sciare a Les 2 Alpes

Seguici su facebook!

Inserzioni

Pagina facebook

.

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per offrire una migliore esperienza d'uso. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookies. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookies su questo sito.

EU Cookie Directive Module Information
Follow Us